FP – Le segreterie della Funzione Pubblica, contro la cooperativa che gestisce la casa per la salute della mente “Dahu” di Brusson

0
15

Le Segreterie Regionali della Funzione Pubblica Cgil, Uil, Savt e Cisl hanno promosso un presidio delle lavoratrici e dei lavoratori attivi presso la casa per la salute della mente Dahu di Brusson. Il sit-in che ha coinvolto il personale non in turno, si è tenuto nel pomeriggio di martedì 23 giugno davanti alla sede della AUSL della Valle d’Aosta di Via Guido Rey di Aosta.  Dopo un dialogo infruttuoso con la controparte, le sigle sindacali hanno proclamato lo stato di agitazione e nonostante tutti i tentativi di dirimere la questione, non si è giunti ad una conciliazione.

Il presidio ha avuto il fine di accendere i riflettori sulle inadempienze dei gestori della struttura, la Cooperativa Codess, che unilateralmente, da mese di gennaio, non versa la retribuzione integrativa regionale. Durante il presidio, una rappresentanza è stata ricevuta dalla dirigenza della Ausl, committente della cooperativa, che ha accolto le richieste presentate, dichiarando che si farà promotrice di un incontro fra Assessorato e Cooperativa Codess, per provare a dirimere la questione

Resta inteso che le OO.SS. vigileranno sulla situazione, considerando la prospettiva di forme di lotta riconosciute, fino a che non saranno versate le spettanze dovute a tutto il personale interessato.