Scuola: Lunedì 9 novembre parte il piano voucher per le famiglie a basso reddito

0
339

A partire da lunedì 9 novembre 2020 le famiglie con ISEE inferiore a 20.000 euro e che risiedono in aree o comuni coperti dalla banda larga possono contare su di un voucher del valore di 500 euro.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con decreto del 7 agosto 2020, ha approvato il Piano Voucher per le famiglie a basso reddito.

Cosa prevede il Voucher:

Prevede l’erogazione alle famiglie con ISEE inferiore ai 20.000 euro di un contributo massimo di 500 euro, sotto forma di sconto, sul prezzo di vendita dei canoni di connessione da rete fissa ad internet in banda ultra larga per un periodo di almeno dodici mesi, compresi i costi di attivazione ed il dispositivo per la connettività, nonché un tablet ed un personal computer.

Il voucher ha un valore massimo di 500 euro e può essere usato come segue:

  • Possono essere usati fra i 200 e i 400 euro come sconto sui servizi di connettività per una durata dell’abbonamento non inferiore a 12 mesi
  • Possono essere usati fra i 100 e i 300 euro come sconto sulla fornitura di un personal computer o tablet

Da quando:

a partire dal 9 novembre 2020 le famiglie con ISEE inferiore a 20.000 euro possono richiedere, direttamente presso un’operatore (su qualsiasi canale: online o negozi) accreditato da INFRATEL, l’attivazione di un’offerta per la fruizione del voucher di 500 euro, presentando apposito modulo di autocertificazione.

La Sovraintendenza agli Studi della Valle d’Aosta è a disposizione a fornire ogni informazione destinata alle scuole e alle famiglie. E’ possibile rivolgersi al servizio TICE della Sovraintendenza agli studi, nella persona del professor Gian Luca Cane, attraverso il seguente indirizzo email: g.cane@regione.vda.it.

PAGINA WEB dedicata al PIANO NAZIONALE PER LA SCUOLA DIGITALE.

https://www.istruzione.it/scuola_digitale/index.shtml