Una delegazione della Cisl Valle d’Aosta alla manifestazione Contro i Fascismi

0
89

“Mai più fascismi”, la manifestazione nazionale unitaria di Cgil, Cisl e Uil che si è tenuta oggi, sabato 16 ottobre, che ha avuto il suo clou in Piazza San Giovanni a Roma, ha visto la presenza della Cisl valdostana. Guidata dal segretario regionale Jean Dondeynaz, una delegazione con diversi segretari di categoria, non ha mancato all’appuntamento voluto dai tre massimi sindacati nazionali per una storica risposta per il lavoro, la partecipazione, la democrazia.

E’ stata una mobilitazione imponente unitaria contro ogni forma di fascismo e di deriva antidemocratica, per affermare e rilanciare i valori del lavoro e della partecipazione, fondamenti importanti e diffusi nella nostra Costituzione e nella nostra Repubblica. “Una manifestazione di grande valenza sociale – afferma Dondeynaz – promossa dai tre sindacati confederali ma aperta anche alle tante forze sane e democratiche del nostro Paese. Il clima non è di quelli sereni ed è con coraggio – prosegue il segretario regionale Cisl VdA – che abbiamo considerato importante esserci a Roma per mandare un messaggio e porre un argine contro la violenza, contro ogni forma di illegalità e di attacco alla nostra democrazia”.